share

Cruiser

Il Cruiser in una immagine di archivio, ritratto lungo la Strada Statale 65 della Futa.

La versione pre-serie del Cruiser, nel 1952.

Ancora il Cruiser, in uno scatto fotografico del 1952, prima della sua commercializzazione.

Una vista di tre quarti del Cruiser, senza le carene laterali.

Il vano laterale sinistro del Cruiser, che conteneva la ruota di scorta.

Lavorazioni dei componenti motore del Cruiser (1952).

Il diagramma della trasmissione automatica del Cruiser. Il Cruiser fu il primo scooter a cambio automatico commercializzato in Italia, nel 1952.

 
 

Negli anni '50 la Ducati entrò nel segmento degli scooter con un progetto innovativo: il Cruiser. Questo modello fu infatti il primo in Italia con un motore a quattro tempi, l'accensione elettrica ed il cambio automatico, un mezzo decisamente superiore rispetto agli standard dell'epoca.

Presentato alla fiera di Milano nel gennaio del 1952, era dedicato ad un segmento medio-alto e presentava uno stile inconfondibile. Era la risposta di Ducati all'invasione degli scooter nel mercato delle motociclette. Nello sviluppo di tale prodotto non si badò a spese, affidandosi a Giovanni Fiorio per lo sviluppo del motore e ad una sinergia con Ghia, famosa Casa del segmento di auto di lusso.

Il motore produceva inizialmente una potenza di 12 cavalli, portata poi a 7,5 per adeguarsi ai regolamenti governativi che imponevano per gli scooter il limite di velocità dei 50km/h. Dovendosi confrontare con modelli come la Vespa o la Lambretta, la produzione si fermò dopo solo due anni con una produzione di circa un migliaio di esemplari.

 

Specifiche tecniche

  • MOTORE

  • TRASMISSIONE

  • VEICOLO

Iscriviti alla newsletter
In pole position per le novità Ducati!

Inserendo il tuo indirizzo email sarai sempre aggiornato sulle novità e le promozioni Ducati. Puoi in qualsiasi momento completare la tua registrazione e creare il tuo profilo su Ducati.com per ricevere comunicazioni personalizzate e accedere a tutte le funzionalità.
Dichiaro di aver preso visione dell'informativa redatta ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 196/2003 e dell'allegato testo dell'art. 7 del Codice privacy

acconsento al trattamento del mio indirizzo email per le finalità ivi indicate

Inserisci il tuo indirizzo mail