Tutti a Misano a tifare #forzaducati!

 
share
Non poteva arrivare in un momento migliore la seconda delle tappe che il mondiale MotoGP svolge in Italia.

Dopo la strepitosa doppietta di Andrea Dovizioso in Austria e Gran Bretagna questo si week-end si scende in pista a Misano. E’ sotto gli occhi di tutti il livello di competitività assoluta che la Desmosedici GP ha raggiunto in questo campionato, ed il fatto che Dovizioso abbia riconquistato la leadership nel mondiale ne è la riprova lampante. Passo dopo passo, migliorando costantemente ogni aspetto, la MotoGP di Borgo Panigale è stata in grado di eccellere anche su piste che storicamente le erano ostiche. E proprio per continuare a mantenere questo livello di competitività, prima della gara d Silverstone, il Ducati Team ha svolto due giorni di test sul circuito romagnolo al fine di preparare al meglio anche questo importante appuntamento.

La gara inglese ci ha fatto apprezzare oltre al successo di DesmoDovi anche i progressi di un Jorge Lorenzo sempre più a suo agio sulla sua moto. Veloce e costante durante tutta la gara, il pilota di Majorca ha concluso a ridosso dei primi e pertanto, le aspettative per Misano non possono che essere ancora più ambiziose. Oltretutto a Jorge la pista romagnola piace parecchio.

A Misano tornerà in pista anche il tester ufficiale Michele Pirro, che proprio qui due anni fa seppe sfoderare una prestazione rimarchevole in prova, qualificandosi davanti ai due piloti titolari. Attenzione quindi anche a lui in quanto Michele, è pilota molto veloce e la competitività della Ducati in MotoGP è in buona parte frutto del suo lavoro e delle sue capacità.

Quattro vittorie, una cattiveria agonistica che non gli si era mai vista e la consapevolezza di essere pronto per poter lottare ad altissimi livelli. Con cosa sarà in grado di sorprenderci ancora Andrea Dovizioso a Misano? Essere in lotta per il mondiale richiede saldezza di nervi ma Andrea in quanto a freddezza ha dimostrato a più riprese di averne da vendere. Veloce , capace di interpretare le gomme come forse nessuno quest’anno, il pilota romagnolo vuole giocarsi tutte le sue carte spalleggiato da una Desmosedici GP che lo asseconda al meglio. Ma non solo, Andrea godrà anche del supporto della Tribuna Ducati che mai come in questa occasione supporterà tutti i nostri piloti. Le belle vittorie di quest’anno hanno fatto si che i tagliandi per l’accesso alla tribuna, finissero già ad agosto e sarà un colpo d’occhio straordinario vedere la macchia rossa dei fans Ducati all’interno del circuito.

Quindi tutti pronti questo weekend a gridare #forzaducati!!
 
Programma del Week-end (orari italiani)

Venerdi 
Ora Sessione
9.55 - 10.40 FP1
14.05 - 14.50 FP2
Sabato 
Ora Sessione
9.55 - 10.40 FP3
13.30 - 14.00 FP4
14.10 - 14.25 Q1
14.35 - 14.50 Q2
Domenica 
Ora Sessione
9.40 - 10.00 WarmUp
14.00 Gara

Per tutti i Ducatisti sarà possibile seguire gli aggiornamenti live dalla pista e commentare le gare insieme a noi su Twitter e sui nostri account ufficiali Facebook e Instagram: non dimenticare di usare l'hashtag #forzaducati e di leggere tutte le notizie e i risultati aggiornati sulla sezione Racing Ducati.

Iscriviti alla newsletter
In pole position per le novità Ducati!

Inserendo il tuo indirizzo email sarai sempre aggiornato sulle novità e le promozioni Ducati. Puoi in qualsiasi momento completare la tua registrazione e creare il tuo profilo su Ducati.com per ricevere comunicazioni personalizzate e accedere a tutte le funzionalità.
Dichiaro di aver preso visione dell'informativa redatta ai sensi dell'art. 13 D.Lgs. 196/2003 e dell'allegato testo dell'art. 7 del Codice privacy

acconsento al trattamento del mio indirizzo email per le finalità ivi indicate

Inserisci il tuo indirizzo mail