Sala 3 - Sala Ducati Corse

 
share
Gli studenti danno vita ad un vero e proprio MotoGP della Fisica, imparando su quattro entusiasmanti postazioni interattive che gli stessi principi fisici già incontrati si applicano allo studio del motore e della Dinamica della motocicletta.

Lo studio intuitivo, ma rigoroso di concetti fisici quali, coppia, potenza, momento giroscopico condurrà ciascun team ad acquisire le conoscenze necessarie per arrivare in testa al traguardo.

Moto Giroscopica
I ragazzi salgono su una moto collegata al terreno tramite uno speciale supporto che permette di inclinarsi lateralmente. Un motore elettrico, azionabile con l'acceleratore, è collegato alla ruota anteriore.
Come fanno i piloti ad affrontare le curve ad alte velocità? Qual è la spiegazione fisica della "piega"? Quando entrano in gioco gli effetti giroscopici si vede l'abilità del pilota a tenere in equilibrio la moto!

Motore
Non poteva mancare lo spaccato animato del famoso bicilindrico Ducati! Gli studenti verranno introdotti allo studio del motore 4T, con particolare attenzione ai dettagli che rendono le moto Ducati uniche al mondo.

Moto Cinematica
Come avviene la trasmissione del moto dal motore alla ruota posteriore? Lo scopo della postazione è rispondere a questa domanda in maniera semplice e divertente. La macchina si utilizza in team: due ragazzi agiscono sui pistoni, mentre un terzo varia i rapporti del cambio.
Perché, per raggiungere velocità sempre più elevate, dobbiamo cambiare marcia? Cosa succede nel motore quando la marcia inserita è più alta della precedente? Quale team riuscirà a portare la propria moto alla velocità massima e come ci riesce?

X-Moto: moto mutante
Una motocicletta mutante, metà moto e metà bicicletta, conclude la sezione del GP della fisica, introducendo gli studenti in maniera intuitiva ma esperienziale ai concetti di coppia e potenza.
I ragazzi devono salire sulla X-Moto e pedalare: un display mostra la coppia e la potenza erogata istante per istante e contemporaneamente viene tracciato il grafico della curva di coppia e di potenza di ognuno.
Quale sarà il team campione del MotoGP della Fisica?